L'archivio
Il progetto
Le carte
La cronologia
La famiglia
Le immagini
Ricerca le carte
Archivio della Famiglia Rosselli
LA CRONOLOGIA
1923
1924
1925
1926
1927
1928
1929
1930
1931
1932
1933
1934
1935
1936
1937
 
1928
8 gennaio Carlo Rosselli è raggiunto a Lipari dalla moglie Marion con il figlio John. Amelia proveniente da Ustica si unirà a loro intorno al 18.
1 febbraio Per intervento di Gioacchino Volpe e di Enrico Boselli, a nome del Comitato nazionale per la storia del Risorgimento - e dopo aver dovuto sottostare alla richiesta di Mussolini di fare personalmente domanda di essere liberato - a Nello Rosselli è accordata la libertà condizionale e può lasciare Ustica.
Dopo un viaggio a Roma, alla metà di febbraio si ricongiunge alla moglie Maria, rimasta ancora qualche giorno a Ustica a causa della gravidanza, per fermarsi poi a Palermo, dove conduce ricerche per i suoi studi, fin verso la metà di marzo. Per qualche mese si stabilisce a Roma e riprende la sua attività di storico in archivi e biblioteche di varie città.
giugno Il piccolo John Rosselli è colpito da dissenteria amebica; Marion decide di lasciare Lipari e di tornare in Inghilterra presso gli zii materni per curarlo.
11 luglio Nasce a Roma Silvia da Nello Rosselli e Maria Todesco.
ottobre A ottobre Nello Rosselli si trasferisce con la famiglia a Torino, dove prosegue le ricerche sulla politica inglese in Italia e sulla Destra, e mette mano alla rielaborazione del Pisacane.
2 novembre Muore a Roma Gabriele Pincherle.
17 novembre Carlo Rosselli, Gioacchino Dolci, Fausto Nitti e Emilio Lussu azzardano una prima fuga da Lipari, ma le pessime condizioni del mare li costringono a desistere.
dicembre Marion Rosselli con il figlio John, ormai ristabilitosi, torna a Lipari.