L'archivio
Il progetto
Le carte
La cronologia
La famiglia
Le immagini
Ricerca le carte
Archivio della Famiglia Rosselli
LA CRONOLOGIA
1923
1924
1925
1926
1927
1928
1929
1930
1931
1932
1933
1934
1935
1936
1937
 
1932
gennaio Inizia la pubblicazione dei «Quaderni di Giustizia e Libertà», di cui usciranno dodici numeri dal gennaio 1932 al gennaio 1935. Sul primo numero vengono pubblicati Schema di programma rivoluzionario, manifesto del movimento scritto in occasione dell’accordo con la Concentrazione, e due articoli di Carlo Rosselli, Risposta a Giorgio Amendola e Liberalismo rivoluzionario.
Muore a Parigi Filippo Turati. 29 marzo Nel numero di giugno di «Quaderni di Giustizia e Libertà» Carlo Rosselli ricorda il leader socialista con l’articolo Filippo Turati e il socialismo italiano.
Processo ad Angelo Sbardellotto per l’attentato a Mussolini. giugno Cianca, Lussu, Carlo Rosselli e Tarchiani rispondono con una Lettera al presidente del Tribunale speciale in «Giustizia e Libertà» alle accuse di implicazione del movimento di Giustizia e libertà nell’attentato a Mussolini emerse durante il processo a Angelo Sbardellotto.
Nelle elezioni politiche in Germania i nazionalsocialisti diventano il maggiore partito del paese. 31 luglio
settembre Esce il volume di Nello Rosselli Carlo Pisacane nel Risorgimento italiano, per i tipi dei Fratelli Bocca di Torino.
1932 Nello Rosselli avvia il progetto, destinato a non realizzarsi, di una rivista internazionale di storia moderna e contemporanea “apolitica e sopranazionale. Tutti gli studiosi di storia moderna europea, quale che sia la loro nazionalità, quali che siano le loro credenze politiche e religiose, sono invitati a collaborare a questo nuovo organo di cultura che ha un intento puramente scientifico” quello di superare una storiografia a compartimenti stagni nazionali.